La chef Kateryna Gryniukh ci propone un piatto colorato, buono ed equilibrato, in collaborazione con il Dott. Emanuele Alfano, Biologo Nutrizionista.

Guarda il video e scopri le tante utili informazioni sulle proprietà nutrizionali degli ingredienti scelti per preparare questa deliziosa ricetta. 

 

Difficoltà
Tempo di preparazione
40 minuti
Portate
4 persone

Ingredienti

  • 280 g di riso rosso integrale
  • 250 g di zucca
  • 4 fiori di zucca
  • 4 uova
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 g di curcuma
  • 1 lime
  • Olio Evo q.b.
  • Sale iodato q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Per preparare il nostro piatto, iniziamo mettendo l’acqua sul fuoco, quando sarà giunta ad ebollizione caliamo il riso e lo facciamo cuocere per circa 20 minuti. Trascorso il tempo di cottura scoliamo il riso e lo mettiamo da parte a raffreddare.

In una padella facciamo soffriggere uno spicchio d’aglio in camicia con un filo d’olio, quando l’aglio sarà ben dorato, aggiungiamo la zucca precedentemente lavata e tagliata a dadini. Cuociamo la zucca per circa 10/15 minuti, aggiungendo di tanto in tanto un po’ di acqua, se necessario. A fine cottura aggiungiamo la curcuma ed una spolverata di pepe, quindi uniamo la zucca al nostro riso.

Passiamo ai fiori di zucca. Dopo aver lavato ed asciugato delicatamente i fiori di zucca, tagliamo il gambo ed apriamo i fiori a metà per eliminare il pistillo, facendo molta attenzione a non romperli.

Adagiamo i fiori di zucca in una teglia su carta da forno, li cospargiamo con un filo d’olio per renderli più lucidi e cuociamo in forno preriscaldato a 150° per 10/15 minuti.

Per realizzare l’uovo poché, posizioniamo la pellicola da cucina su una ciotolina, cospargiamo la pellicola con dell’olio, apriamo un uovo e lo appoggiamo delicatamente sulla pellicola. Chiudiamo per bene la pellicola in modo da far uscire tutta l’aria, realizzando un “fagottino”. Portiamo l’acqua ad ebollizione, immergiamo il “fagottino” ottenuto, e lo facciamo cuocere per 4-5 minuti a fuoco basso.

Per impiattare: adagiamo il riso con la zucca sul fondo del piatto, aiutandoci con un cucchiaio creiamo una fossetta e vi poggiamo l’uovo poché, precedentemente estratto dalla pellicola. Grattugiamo la scorza di lime, aggiungiamo i fiori di zucca croccanti e per finire decoriamo con una fogliolina di menta.

Il piatto è pronto: fresco, gustoso e salutare.

Buon appetito!


Confindustria Salerno
Progetto realizzato con
Piantagrani