La buddha bowl è un piatto di tendenza del food internazionale. Dai ristoranti di Londra e New York, inizia ad essere apprezzato anche nel nostro Paese.

Letteralmente Buddha bowl significa “la ciotola del Buddha“. Potrebbe sembrare una grande insalata, in realtà è la nuova tendenza del food che strizza l’occhio al mangiar sano e alla ricercatezza delle materie prime di stagione.

Mettendo insieme nello stesso piatto – o in una ciotola per l’appunto, ingredienti differenti per farne un piatto unico, perfetto per un pranzo veloce o in ufficio, senza rinunciare al gusto e alla freschezza. E proprio perché ricche di ingredienti sani, sono una grande riserva di energia.

Nate per un pubblico vegetariano/vegano, si possono arricchire in modo creativo ed essere adatte per tutti.

Leggi la ricetta di Umberto Cozzolino, fondatore di Dolci Progetti, e fai il pieno di antiossidanti!

Difficoltà
Tempo di preparazione
20 minuti
Portate
2 persone

Ingredienti

  • 4 uova
  • 10 pomodorini ciliegino tagliati a metà
  • ½ finocchio tagliato a listarelle
  • 4 carote tagliate sottili
  • 150 g di valeriana
  • 2 mandarini
  • Semi di zucca
  • Olio evo, sale e pepe

Preparazione

Per preparare la nostra buddha bowl energetica e antiossidante, iniziamo lavando e asciugando verdura e ortaggi. Prepariamo le uova sode e facciamole raffreddare.

In una ciotola posizioniamo prima la valeriana, poi sistemiamo il finocchio e le carote.

Completiamo con i pomodorini e il mandarino a spicchi. Saliamo e pepiamo a piacere. Completiamo con i semi di zucca tostati.

La nostra buddha bowl energetica e antiossidante è pronta, buon appetito!


Confindustria Salerno
Progetto realizzato con
Piantagrani