La torta degli Angeli, o Angel Cake, è un dolce di origine americana molto apprezzato dai golosi di tutto il mondo. In questo video Kateryna Gryniukh ci spiega come prepararlo con la crema pasticcera al limone. 

Difficoltà
Tempo di preparazione
45 minuti
Portate
8 persone

Ingredienti

Angel Cake

  • 200 g di farina
  • 300 g di zucchero
  • 1 limone (buccia)
  • 7 g di cremor tartaro
  • 3 ml di estratto di mandorla
  • 490 g di albumi a temperatura ambiente
  • 2 g di sale

Crema pasticcera al limone

  • 500 ml di latte
  • 40 g di maizena o farina
  • 125 g di zucchero
  • 3 limoni (succo)
  • 5 tuorli d’uovo

Preparazione

Per preparare l’Angel Cake, o torta degli Angeli, cominciamo dividendo i tuorli dagli albumi, lasciamo da parte i tuorli, che ci serviranno in seguito per la preparazione della crema pasticcera, e procediamo montando gli albumi. Per la buona riuscita della nostra ricetta è necessario che le uova siano e temperatura ambiente.

Non appena gli albumi inizieranno ad essere bianchi e spumosi uniamo lo zucchero, la buccia di limone, il cremor tartaro, il sale e l’estratto di mandorla. Continuiamo a montare i nostri albumi fin quando non saranno montati a neve ben ferma. Aggiungiamo la farina ed il sale precedentemente setacciati e, aiutandoci con una spatola, li incorporiamo al nostro composto molto delicatamente, svolgendo sempre movimenti dal basso verso l’alto per evitare che il composto si smonti. Versiamo la nostra base nello stampo per Angel Cake che non deve essere né imburrato né infarinato. Agitiamo un po’ lo stampo per far uscire l’aria ed inforniamo in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Nell’attesa che la torta si cuocia, procediamo con la preparazione della crema pasticcera. Per la preparazione della crema pasticcera iniziamo riscaldando il latte in un pentolino. In una ciotolina a parte uniamo i tuorli con lo zucchero, li amalgamiamo aiutandoci con una frusta, quindi uniamo la maizena e continuiamo a mescolare il composto fin quando tutti gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. Aggiungiamo una parte del latte al nostro composto, lo mescoliamo energicamente per stemperarlo, quindi lo travasiamo nella pentola contenente la parte restante del latte e lo lasciamo cuocere per circa tre/quattro minuti, continuando sempre a mescolare. Quindi travasiamo il composto in una ciotola, lo ricopriamo con la pellicola trasparente a contatto con la crema e lo lasciamo da parte a raffreddare. Quando la crema si sarà raffreddata aggiungiamo il succo di limone, dosando la quantità in base al nostro gusto, e la amalgamiamo molto energicamente. La nostra crema pasticcera al limone è pronta.

Trascorsi 40 minuti sforniamo la torta, la capovolgiamo facendola poggiare sugli appositi piedini ed aspettiamo che si raffreddi. Una volta raffreddata, aiutandoci con un coltello, stacchiamo delicatamente la base dallo stampo.

Per impiattare posizioniamo al centro del piatto una fetta di Angel Cake, aggiungiamo la crema pasticcera al limone (per una migliore riuscita possiamo aiutarci con una sac à poche), la spolveriamo con lo zucchero a velo, e per decorare aggiungiamo qualche fogliolina di menta.

La nostra Angel Cake con crema pasticcera al limone è pronta: soffice e gustosa per una colazione o una merenda sana.

Buon appetito!


Confindustria Salerno
Progetto realizzato con
Piantagrani